Browsing Month aprile, 2014

Buona Pasqua 2014

aprile 20th, 2014 // 6:19 am @

2

Pasqua 2014. Quante persone soffrono per la fame, per problemi di salute, per mancanza di affetti, per mancanza di serenità, per mancanza di pace. A tutti un augurio che questo giorno realizzi i loro sogni, i loro desideri, donando eterna gioia nei loro cuori.

Category : Pensieri Sparsi &Religione

Cancello ed Arnone – A Letteratitudini alto momento “Mariano”

aprile 9th, 2014 // 9:41 pm @

1

 

Cancello ed Arnone – Il mese di marzo s’è chiuso “alla grande” nel salotto di Tilde Maisto, dove puntualmente continua l’esperienza di lettura/commento di celebri testi letterari d’ogni tempo.

Infatti, al centro dell’attenzione del cementato gruppo di “Letteratitudini” stavolta si è posta la Vergine Santa, l’Addolorata, l’Avvocata Celeste dei cattolici di tutto il mondo. E, come ormai d’abitudine, i sensibili cuori di “Letteratitudini” hanno scelto il meglio, limitandosi però ad autori italiani: Jacopone da Todi, Dante e Manzoni.

2

 La serata è cominciata con la recitazione a più voci del tardo medievale e straziante “Pianto della Madonna” (Tilde, Raffaele, Arkin). A seguire, la professoressa Maria Sciorio, anteponendo alcune illuminanti chiavi interpretative teologiche, ha proposto la “Preghiera di San Bernardo” dal XXXIII Canto del Paradiso dantesco. Infine il clou quando la signora Felicetta Montella s’è immersa nella penetrante lettura de “Il nome di Maria”, uno degli Inni Sacri manzoniani. Ne è derivata una magica sequenza poetica su cui è spontaneamente maturato un “alto momento mariano”.

S’è svolto così uno dei più indimenticabili incontri dell’amichevole sodalizio cancellese, di quelli che a lungo rimangono nella memoria dei fortunati partecipanti al periodico meeting culturale, sempre desiderosi comunque di accogliere nuovi ospiti, per ulteriori e sempre graditi e mutui arricchimenti.

3

Al termine del raduno, il “solito” irrinunciabile banchetto, con prelibatezze enogastronomiche e dolciarie preparate dalle stesse donne del gruppo inflessibili nell’affidare alla rappresentanza maschile il solo compito di gustare.

Infine è stata individuata nella scrittrice Maria Luisa Santonicola la “Relatrice d’aprile”. Soltanto il testo sarà “a sorpresa”: un suo romanzo o un’opera di Baricco?

Raffaele Raimondo  

Category : Pensieri Sparsi